Obvestila‎ > ‎

Najtežji teden - La settimana più dura

objavljeno: 27. okt. 2013 04:53 avtor: OMbak Koper
2.Top12 klubski turnir (24.10.2013): 21 igralcev in neverjetno naporen teden za vse. Zaradi neudeležbe na 1. letošnjem turnirju so morali v ponedeljkove kvalifikacije kar mnogi igralci, ki so se sicer v prejšnjih letih redno uvrščali visoko na lestvici (Derganz Diego, Žigon Goran, Dapretto Stefano, Mezgec Matej in Mitja, Pešić Tihomir), tu so pa bili še Skrt Vjetko in Pribac Marko. Prvi štirje so se uvrstili naprej v torkov del tekmovanja, kjer jih je čakalo še težje delo. Čakali so jih namreč: Pretnar Vinko, Trbovc Drago, Pišlar Ivan, Glavič Doran in Kocjančič David. Po hudih bojih se je isti četverici uspelo prebiti v četrtkovo finale, kjer so se srečali s osmimi prvouvrščenimi: Anastasi Michele, Brandmayr Alois, Marušič Marjan in Uroš, Bormia Manuel, Rajh Vojko, Liubicich Gino in Stropnik Robert. Naporna srečanja, preobrati, igra živcev - vsega je bilo na pretek. Po skoraj štirih urah smo tako končno dobili zmagovalca in to je DERGANZ DIEGO. Z izjemno borbenostjo si je priboril drugo mesto Žigon Goran, medtem ko je s svojo nekonvencionalno igro prišel do tretjega mesta Bormia Manuel. S četrtim mestom je uspel obdržati vodilno mesto na lestvici Anastasi Michele.

2.Top12 club torneo (24.10.2013): 21 giocatori e la settimana incredibilmente intensa per tutti. A causa della non-partecipazione al primo torneo di quest'anno molti giocatori, che negli ultimi anni erano regolarmente in alto nella classifica, dovevano giocare le qualifiche di lunedi (Derganz Diego, Žigon Goran, Dapretto Stefano, Mezgec Matej in Mitja, Pešić Tihomir), con la presenza di Skrt Vjetko e Pribac Marko. I primi quattro si sono qualificati a competizione di martedì, dove li stava aspettando un compito ancora più difficile. Stavano aspettando per loro i: Pretnar Vinko, Trbovc Drago, Pišlar Ivan, Glavič Doran e Kocjančič David. Dopo duri combattimenti lo stesso quartetto è riuscito a sfondare nel finale di giovedì, dove hanno incontrato gli primi otto in classifica: Anastasi Michele, Brandmayr Alois, Marušič Marjan in Uroš, Bormia Manuel, Rajh Vojko, Liubicich Gino in Stropnik Robert. Incontri impegnativi, colpi di scena, il gioco di nervi - tutto era in abbondanza. Dopo quasi quattro ore finalmente ottenevamo un vincitore, e questo è DERGANZ DIEGO. Con il notevole spirito combattivo ha conquistato il secondo posto Žigon Goran, mentre il suo gioco non convenzionale arrivò al terzo posto Bormia Manuel. Con quarto posto Anastasi Michele è stato in grado di mantenere la posizione di leader in classifica.

Comments